Va al regista, sceneggiatore e produttore francese Claude Lelouch il Premio Schermi d’Amore 2019. Il riconoscimento sarà consegnato domani, martedì 19 febbraio, alle 21 al Teatro Ristori, nella serata conclusiva della 15ª edizione della kermesse cinematografica veronese. Seguirà la proiezione del capolavoro del regista francese “Un homme et une femme” del 1966, proposto in versione originale restaurata con sottotitoli in italiano, preceduta dal corto “Love is blind”.

LEGGI ANCHE: Schermi d’Amore 2019, dopo anni torna la rassegna cinematografica

LEGGI ANCHE: Schermi d’Amore, parte domani la 15esima edizione

Claude Lelouch

Lelouch è nato a Parigi il 30 ottobre 1937, e si è formato nell’ambito dei corti e dei documentari, prima di esordire nella finzione con il lungometraggio “Ciò che è proprio dell’uomo” (1960) e, successivamente, esplodere grazie al fenomeno globale di “Un uomo, una donna” (1966, premiato con la Palma d’oro a Cannes e due Oscar, miglior film straniero e miglior sceneggiatura), malinconica love story fra due giovani vedovi, il cui successo è merito sia delle innovazioni stilistiche apportate dall’autore al genere, sia dell’alchimia della coppia Jean-Louis Trintignant/Anouk Aimée, per non parlare delle celebri musiche di Francis Lai.

Leggi anche:  Mercatini di Natale a Verona, pedoni in senso unico in via Cappello

LEGGI ANCHE: Schermi d’Amore, nel fine settimana spazio al cinema d’autore

Il programma completo

Il programma del Festival prevede, inoltre, domani alle 14, la proiezione della pellicola “A matter of life and death” dei registi Michael Powell ed Emeric Pressburger. Alle 16, per la sezione “Amori impossibili nel cinema fantastico” sarà proiettato “Creature from the Black Lagoon”, film del 1954 di Jack Arnold. Alle 17.30, è in programma il corto “First comes love” e, a seguire per la sezione “Tutte le Carmen del mondo”, “Carmen” pellicola del 1983 di Carlos Saura.

Biglietti

Biglietti disponibili in prevendita al Verona Box Office in via Pallone, 16 – telefono 045 8011145, rivenditori Circuito Get Ticket, telefono 848002008, online www.geticket.it e filiali abilitate UniCredit, al Teatro Ristori.