È sold-out la recita straordinaria di La Traviata di giovedì 1 agosto. Insieme per un’unica serata salgono, sul podio areniano, Marco Armiliato e, sul palcoscenico, un cast eccezionale: per la prima volta nel capolavoro verdiano Lisette Oropesa è Violetta, Vittorio Grigolo è Alfredo e Plácido Domingo interpreta Germont. Giuseppe Picone è coreografo e primo ballerino nello spettacolo di Zeffirelli con i costumi di Maurizio Millenotti.

Parata di stelle

Il secondo appuntamento di Plácido Domingo all’Arena di Verona per festeggiare i 50 anni dal suo debutto italiano e veronese lo vede finalmente sul grande palcoscenico nel ruolo di Germont padre. Insieme a lui un cast stellare: la protagonista è Lisette Oropesa, eccellente soprano americano che torna in Arena dopo il trionfo nella Verdi Opera Night del 2018 e dopo gli ultimi successi a Parigi, Barcellona, Roma, Bruxelles, Pittsburgh, la Scala; accanto a lei per la prima volta come Alfredo Germont c’è il tenore Vittorio Grigolo, star che non teme il confronto con il pop-rock e la televisione e che a Verona torna nel repertorio lirico d’elezione in cui è già stato osannato. Per tali fuoriclasse, alla guida dell’Orchestra e del Coro istruito da Vito Lombardi, c’è il maestro Marco Armiliato, esperto direttore d’opera richiesto tanto a New York quanto a Vienna, qui nella sua unica serata areniana.

Locandina

La locandina mette insieme comprimari di assoluto rilievo nel panorama lirico internazionale: Carlo Bosi come Gastone di Letorières, Clarissa Leonardi come Flora, Gianfranco Montresor come Barone Douphol, Daniela Mazzucato come Annina, Max René Cosotti come Giuseppe, Daniel Giulianini come Marchese d’Obigny, Stefano Rinaldi Miliani come Domestico e Commissionario. All’esordio come Dottor Grenvil è il giovane bassoAlessandro Spina, mentre il Ballo dell’Arena di Verona coordinato da Gaetano Petrosino si esibisce nelle coreografie dell’étoile Giuseppe Picone, di cui è eccezionalmente egli stesso protagonista insieme a Petra Conti, Principal Dancer del Los Angeles Ballet. Lo spettacolo è l’ultima creazione registica e scenografica del maestro Franco Zeffirelli da poco scomparso, mentre i costumi sono del prestigioso Maurizio Millenotti e le luci dell’areniano Paolo Mazzon. Michele Magnani, Global Senior Artist di MAC Cosmetics, ha disegnato il make-up dei personaggi principali della nuovaTraviata, sontuosa e cinematografica.

Leggi anche:  Museo archeologico, in mostra vasi e anfore di epoca romana

Info e orario

Lo spettacolo inizia alle 20.45, come tutte le restanti recite del Festival in agosto e in settembre. Il 4 agosto è già sold-out anche l’evento conclusivo di questa speciale settimana, la Plácido Domingo 50 Arena Anniversary Night.

Repliche: 8, 17, 22, 30 agosto, 5 settembre – ore 20.45