Campagna di tesseramento a Fratelli d’Italia per il 2019.

Tesseramento nelle piazze

Dopo i buoni risultati ottenuti alle scorse elezioni nazionali i Circoli della Bassa Veronese, comunicano che nelle giornate di sabato 16 marzo e domenica 17 marzo, verranno allestiti i gazebo per il tesseramento a Fratelli d’Italia per il 2019.

L’inizio di un nuovo percorso

E’ l’inizio di un percorso che stiamo intraprendendo nel nostro territorio, crescendo ogni giorno nelle adesioni” dichiara Gianluca Cavedo, responsabile della Bassa Veronese di Fratelli d’Italia. “La campagna tesseramento che è in corso ci sta dando segnali importanti dai vari comuni della nostra provincia, vogliamo un partito radicato sul territorio e che faccia della partecipazione una bandiera. In questo momento, siamo presenti e stiamo lavorando per divulgare le idee e i contenuti del nostro progetto politico: sovranità, contrasto dell’immigrazione clandestina, difesa della famiglia tradizionale, detassazione delle partite Iva e imprese”.

Fratelli d’Italia, un’alternativa

“I nostri sforzi – prosegue Cavedo – si concentreranno nel rappresentare un’alternativa valida al centrosinistra e ai 5 Stelle. Vogliamo costruire un progetto serio in grado di formulare anche proposte nei comuni . E’ per questo che nella Bassa Veronese insieme agli iscritti ci impegniamo a rappresentare il nostro partito con un’attività politica quotidiana, viva, che deve andare in controtendenza rispetto all’attuale apatia dei partiti sui territori”.