Il Ministro Toninelli sul Lago di Garda. Una visita che ha giovato a entrambe le parti.

Una visita a sorpresa

Gradita sorpresa per le donne e gli uomini del 1° Nucleo Mezzi Navali della Guardia Costiera di Salò, sabato 8 settembre a Desenzano del Garda: hanno ricevuto la visita del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Danilo Toninelli, sulle coste gardesane con la sua famiglia per un fine settimIl Ministro Toninelli sul Lago di Garda. Una visita che ha giovato a entrambe le parti.ana di relax che pochi posti in Italia, come il lago di Garda, può garantire.

Guardia Costiera

Il Ministro Toninelli – che ha salutato, conoscendoli uno ad uno, i suoi militari – ha voluto toccare con mano la tanto complessa quanto dinamica realtà della Guardia Costiera nel contesto lacuale, restando particolarmente colpito dall’organizzazione, che garantisce i primari interessi della sicurezza della navigazione e della salvaguardia della vita e dell’incolumità di naviganti e bagnanti nel più ampio panorama della tutela della legalità e della sicurezza.

 

Lago di Garda meta turistica

Il Lago di Garda è meta, ogni anno, di circa 25 milioni di turisti, come se l’intera popolazione della città di Shangay, la più popolosa al mondo, facesse visita a questi straordinari luoghi, unici al mondo. Se il gradiente di sicurezza per il corretto e sicuro svolgimento delle attività balneari, della navigazione e delle attività diportistiche in genere è adeguato alle necessità ed alle aspettative di tutte queste presenze, attore principale in questo è il 1° Nucleo Mezzi Navali della Guardia Costiera i cui equipaggi hanno visto nella visita e nel saluto del loro Ministro un segnale tangibile di grande soddisfazione per il loro operato.

Leggi anche:  Incendio sul Garda, elicotteri e Canadair a Tremosine VIDEOGALLERY

Il Ministro Toninelli sul Lago di Garda. Una visita che ha giovato a entrambe le parti.