La veronese Francesca Businarolo presidente della Commissione Giustizia. E’ stata eletta al posto di Giulia Sarti, collega del M5S travolta dallo “scandalo rimborsi”.

La veronese Francesca Businarolo presidente della Commissione Giustizia

Francesca Businarolo, deputata del Movimento Cinque Stelle, è il nuovo presidente della commissione Giustizia della Camera. La deputata prende il posto di Giulia Sarti, anche lei grillina, che ha lasciato l’incarico dopo la vicenda della mancata restituzione di parte dello stipendio al Movimento. La Businarolo è stata eletta con 24 voti a favore, quelli di Lega e Movimento Cinque Stelle. Il Pd ha votato per la deputata Lucia Annibali, mentre Forza Italia non ha votato per protesta.

Chi è Francesca Businarolo

Francesca Businarolo è ad Este, in provincia di Padova e si è diplomata al liceo scientifico «G.B.Ferrari», della stessa città. Da anni vive a Pescantina. E’ laureata in Giurisprudenza all’Università degli Studi di Ferrara, con una tesi sulla giustizia amministrativa. E’ stata un’attivista della prima ora del Movimento Cinque Stelle, e ora è al suo secondo mandato parlamentare.