Andrea Pesenato in Calabria tra volo e cinema.

Nuova avventura per Andrea Pesenato

Ospite dell’importante manifestazione che coniuga volo e cinema, Andrea Pesenato, pilota tre volte campione italiano di acrobazia a motore, col suo CAP 231 incanterà il pubblico in occasione del Sibari Fly. Co-protagonista di uno dei corti in concorso, Andrea si esibirà in una performance acrobatica, dopo una trasferta di oltre 750 km, non semplice con un cap 231 pensato per le prestazioni acrobatiche ma non per i voli di trasferimento.

Il pilota, originario di San Zenone, incantacon il suo CAP 231

Originario della provincia di Verona, Andrea vola con un monoposto CAP 231 che monta un motore Lycoming AEIO-540-L1 B5D air-cooled flat-six, 224 kW (300 hp) e resiste a +9 e a -9 G. Dopo l’esperienza con la PAN dello scorso settembre, Andrea ha emozionato pubblico ed organizzatori, così quest’anno sarà protagonista delle principali manifestazioni che vedranno coinvolte le Frecce Tricolori in questa stagione 2019 e per la prima volta volerà nel Sud Italia, un’occasione davvero unica dunque per vedere le straordinarie evoluzioni del pilota civile che affiancherà la PAN quest’anno. La bellissima livrea color oro del CAP 231 di Pesenato consentirà al pubblico presente di godere al meglio dell’esibizione al cardiopalma del campione di acrobazia a motore.

Leggi anche:  Giocatori e staff della Virtus Verona puliscono gli spogliatoi, e il Rimini ringrazia ufficialmente

Tutti al Sibari Fly allora: 31 maggio, 1 – 2 giugno.
Lo spettacolo sarà da pelle d’oca.