Giorgio Furlan è il primo tassello fissato dalla dirigenza del team General Store bottoli in vista della prossima stagione. Il tecnico veronese è sicuramente tra gli artefici dell’annata trionfale del sodalizio giallo-nero-verde presieduto da Diego Beghini.

Giorgio Furlan confermato in ammiraglia

“Giorgio quest’anno è stato il nostro valore aggiunto. Ha saputo ascoltare i ragazzi, li ha fatti crescere senza pressioni e li ha motivati. Sotto la sua mano tutti i nostri atleti hanno dato il massimo e i risultati ne sono la dimostrazione principale” ha sottolineato il presidente. “E’ dunque normale che per costruire la General Store bottoli del prossimo anno ripartiamo proprio da lui che sarà affiancato come in questa stagione da Roberto Ceresoli, Angelo Ferrari e da uno staff esperto e preparato che avrà il compito di seguire i ragazzi sia in gara sia in allenamento”.

Le prime parole del ds

Entusiasta della stagione in corso l’ex professionista Giorgio Furlan è già pronto a programmare quella che verrà: “L’incognita più grande che ho dovuto affrontare quando lo scorso anno sono stato chiamato a ricoprire questo ruolo era il fatto che non conoscevo i ragazzi che avrei trovato in squadra. Per questo ho dedicato tutti i mesi invernali alla conoscenza reciproca: ho trovato un gruppo unito e molto umile che ha dimostrato di avere tanta voglia di fare. I risultati sono arrivati proprio grazie alla forza e alla compattezza di tutta la squadra ma quello che mi rende più orgoglioso, aldilà delle statistiche, è la crescita graduale e continua di tutti gli atleti che mi sono stati affidati. Ora il nostro ultimo obiettivo del 2018 è di chiudere in bellezza un’annata che sin qui ci ha regalato tantissime soddisfazioni, cercando di essere protagonisti sino all’ultima gara del calendario”.

Leggi anche:  Legnago Salus, è Massimo Bagatti il nuovo mister

La rosa del 2019

E, guardando al 2019, Furlan ha aggiunto: “Il prossimo anno ripartiremo da uno zoccolo duro di atleti che hanno già dimostrato di avere le qualità giuste per ben figurare in campo nazionale ed internazionale. In questo gruppo cercheremo di innestare qualche ottimo elemento in grado di portare ulteriore esperienza e qualche altro giovane interessante per dare continuità al progetto portato avanti con la General Store bottoli”.