Giovanili Italia Francia la sfida sarà a tamburello.

Giovanili Italia Francia la sfida sarà a tamburello

Sarà un incontro all’insegna dell’amicizia e dello sport quello che si terrà nel fine settimana dal 3 al 4 agosto a Costermano sul Garda, con la partita amichevole delle nazionali giovanili di Francia e Italia. Non a caso la competizione, giunta alla sesta edizione, prende il nome di “Coppa dell’amicizia” e si tiene ogni anno alternativamente nei due Paesi, principali rappresentanti a livello mondiale di questa disciplina sportiva.

Ci saranno 8 incontri

Otto il numero degli incontri ai quali sarà possibile assistere e che saranno disputati da ragazzi e ragazze nelle categorie giovanissimi (under 14), allievi (under 16) e juniores (under 18). A concludere l’evento, domenica alle ore 19, sarà la cerimonia di premiazione. L’evento è promosso dalla Federazione Italiana Palla Tamburello con la collaborazione del Comitato provinciale Tamburello Verona e dei Comuni di Verona e Costermano sul Garda. La manifestazione è stato presentata oggi a Palazzo Barbieri dall’assessore allo Sport Filippo Rando insieme al presidente federale della Federazione Italiana Palla Tamburello Edoardo Facchetti e al presidente provinciale Luigi Baruffi. Presenti anche l’assessore allo Sport del Comune di Costermano sul Garda Morgana Sala ed il consigliere comunale Massimo Paci. “Ancora una volta – sottolinea l’assessore Rando – il nostro territorio si conferma la sede più apprezzata per la realizzazione di eventi sportivi internazionali. Grazie a questo appuntamento tanti appassionati, ma non solo, potranno assistere ad un tamburello di altissimo livello tra le due squadre migliori al mondo. Ringrazio la Federazione italiana per il lavoro fino ad oggi realizzato per la crescita a livello nazionale di questa particolare disciplina sportiva”.