Il 30 giugno e il 1° luglio prossimo la Assali Stefen Omap sarà impegnata al Giro del Friuli Juniores che concentrerà tre tappe in appena 48 ore. Per la formazione di Cadidavid ci saranno Andrea Adami, Samuele Carpene, Alexandro Cucereanu, Pietro Generali, Davide Martini e Riccardo Pollini.

Giro del Friuli juniores, le tappe

Ad aprire la corsa a tappe friulana sarà infatti, nella giornata di sabato, a Vigonovo di Fontanafredda (Pn) una cronometro a squadre di 11,5 km a cui farà seguito una prima frazione pianeggiante caratterizzata solo da un passaggio sul Castello di Caneva, la S. Martino di Campagna – Vigonovo di Fontanafredda (Pn), di 83,6 km. Domenica, poi, il gran finale si correrà sulle strade della tradizionale Casut-Cimolais con i GPM di Budoia, Pala Barzana e Forcella Dint a precedere l’arrivo in salita di Cimolais, posto a 652 metri di altitudine.

Le dichiarazioni della vigilia

“Arriviamo a questa gara a tappe con un gruppo in ottima forma che viene da delle ottime prestazioni che, purtroppo, non sono state premiate dalla buona sorte” ha sottolineato il team manager Marcello Girelli. “Dopo il Campionato italiano, Samuele Carpene ha chiuso in quinta posizione alla Cittadella Colli Alti confermando di essere tra i migliori scalatori del panorama nazionale: l’obiettivo per lui al Giro del Friuli sarà quello di migliorare ancora per cercare di vivere una seconda parte di stagione da assoluto protagonista. Al suo fianco schiereremo una formazione completa e molto agguerrita che partirà con l’obiettivo di centrare il massimo risultato già nella cronometro a squadre d’apertura per poi giocarsi al meglio le proprie carte sul traguardo della seconda semitappa”.

Leggi anche:  Giochi Olimpici 2026