La stagione internazionale della Bmx si apre per il terzo anno consecutivo a Verona. L’Olympic Arena di via Sogare ospiterà sabato 30 e domenica 31 marzo le prime prove della coppa europea.

Ciclisti provenienti da 35 nazioni

Sul campo i rappresentanti dei 5 continenti, circa un migliaio di ciclisti provenienti da ben 35 nazioni che si sfideranno durante tutto il weekend. L’european cup sarà preceduta venerdì 29 marzo dalle prove libere. Attesi anche numerosi spettatori, per i quali sono stati predisposti un’area camper nelle vicinanze della pista e diversi punti ristoro distribuiti su tutto l’impianto. Le gare saranno trasmesse in streaming sui siti www.uec.ch e www.teambmxverona.it.

La presentazione della manifestazione

La manifestazione, organizzata dal Team Bmx Verona con l’Unione ciclistica europea, è stata presentata questa mattina in sala Arazzi dall’assessore allo Sport Filippo Rando. Presenti anche il segretario generale dell’Unione Ciclistica Europea Enrico della Casa, il consigliere nazionale della Federazione Ciclistica Italiana Paolo Fantoni, il presidente del Team Bmx Verona Linda Spiazzi, il rappresentante di Vecomp, sponsor dell’iniziativa, Francesco Masini e il presidente di Avis comunale Verona Paola Silvestri. “Siamo particolarmente felici che anche quest’anno la coppa europea di Bmx parta dall’Olympic Arena – ha affermato Rando -. Sempre più la nostra città dimostra un legame con il mondo del ciclismo e con la Bmx, che si conferma uno sport praticato e seguito da tanti atleti in tutto il mondo. Un evento di tale portata porterà l’immagine della nostra città all’estero, facendo conoscere a livello internazionale le nostre strutture d’eccellenza”.

Leggi anche:  Premiato il campione di judo Fernando Marverti, il poliziotto veronese

All’evento sportivo si abbinerà anche una iniziativa benefica

All’evento sportivo si abbinerà anche una iniziativa benefica: durante la due giorni sarà, infatti, possibile acquistare le uova di Pasqua di Abeo. Nei prossimi mesi l’Olympic Arena ospiterà la 3ª tappa del Circuito Triveneto, che si terrà il 30 giugno con in palio il 1° trofeo “AGSM”, e la 9ª e 10ª tappa della gara finale del Circuito Italiano Bmx che avranno luogo il 7 e 8 settembre con in palio rispettivamente il 6° trofeo “AVIS” e il 2° trofeo “Vecomp”.