La società Hockey Villafranca ha organizzato dall’3 al 5 giugno il torneo internazionale di hockey Master + 55, con 5 squadre provenienti da tutta europa.

Si svolgerà il 3, 4 e 5 giugno il torneo internazionale di hockey su prato Masters + 55, agli impianti sportivi di viale Olimpia a Villafranca. La competizione è pensata per gli atleti che hanno fatto la storia di questo sport: ex nazionali, ex olimpionici ed ex campioni del mondo, provenienti da Germania, Svizzera, Irlanda, Galles e naturalmente Italia.

La manifestazione sportiva è organizzata dalla società Hockey Villafranca in collaborazione con il Comune di Villafranca, Agsm e l’associazione Master Gens Italica.

La pratica dell’Hockey su prato ha una tradizione lunghissima a Villafranca. Questo sport ha portato grandi successi e lustro alla cittadina, con molti villafranchesi cresciuti fin da bambini con la mazza in mano, e altrettanti pronti a seguire la squadra anche nelle lunghe trasferte. Nel corso degli anni l’hockey villafranchese, con il suo vivaio di atleti, ha portato ben 5 scudetti indoor sul territorio.

Leggi anche:  Nicolas Bovi, da Temptation Island al Legnago Salus?

Ecco perché è stato ideato questo torneo, per ricordare i grandi successi del passato, assieme agli uomini, oggi non più giovanissimi, che hanno scritto una pagina della storia sportiva di questa disciplina. Vecchie glorie che hanno ancora voglia di soffrire, correre ed allenarsi, mossi da una passione viscerale per l’hockey. Magari il livello atletico del torneo non sarà altissimo, ma di sicuro il tasso tecnico si preannuncia di rilievo.

La competizione partirà venerdì 3 giugno alle ore 11 con la partita inaugurale Italia – Galles e si concluderà la domenica alle 14.30 con le premiazioni.

Il programma delle gare

  • VENERDI 3 GIUGNO: ore 11.00 Italia – Galles; ore 14.30 Irlanda – Svizzera; ore 16.00 Germania – Galles.
  • SABATO 4 GIUGNO: ore 10.00 Italia – Irlanda; ore 11.30 Germania – Svizzera; ore 14.30 Galles – Irlanda; ore 16.00 Italia – Svizzera.
  • DOMENICA 5 GIUGNO: ore 10.00 Germania – Irlanda; ore 11.30 Galles – Svizzera; ore 13.00 Italia – Germania.